Anteprima Scarica anteprima
L'ammirazione per il poeta, il libro sul "Postino", poi la frequentazione e l'amicizia con l'uomo: raccontando del suo rapporto con Pablo Neruda, Antonio Skármeta ci offre un ritratto e un'antologia personale di uno dei più grandi protagonisti della scena letteraria del secolo scorso. Lasciandosi guidare dai versi del "maestro", Skármeta propone un itinerario poetico e critico in cui sono le poesie stesse a suggerirgli ricordi e riflessioni, spunti che illuminano la vita e l'opera di Neruda, aneddoti di un'amicizia intensa e di una grande passione civile, culminata con la morte di Salvador Allende e la fine di un'illusione politica.

Dettagli libro

Sull'autore

Pablo Neruda

Pablo Neruda (Parral 1904 - Santiago 1973) si dedicò, dopo gli esordi letterari, alla carriera diplomatica e a quella politica. Esiliato nel 1948, fece ritorno nel suo paese solo negli ultimi anni della sua vita. Nel 1971 fu insignito del premio Nobel. Tra le sue opere principali, i libri poetici Residenze sulla terra, Canto generale, L’uva e il vento, I versi del Capitano, Odi elementari, Stravagario e Memoriale di Isla Negra, il dramma Splendore e morte di Joaquín Murieta e il libro di memorie Confesso che ho vissuto. Presso Guanda sono usciti Venti poesie d’amore e una canzone disperata, Poesie erotiche, Poesie di una vita, Per nascere son nato e Poesie d'amore e di vita.

Antonio Skármeta

Antonio Skármeta è nato ad Antofagasta,in Cile, nel 1940. Ha vinto numerosi premi letterari internazionali, fra cui il Premio Planeta 2003. Fra i suoi romanzi pubblicati in Italia, oltre al celebre Postino di Neruda(da cui è stato tratto il film Il postino con Massimo Troisi), ricordiamo Match ball,Le nozze del poeta, La bambina e il trombone,Il ballo della Vittoria, Un padre da film e I giorni dell’arcobaleno.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF