La musica al rovescio La musica classica e il teatro d'opera raccontati da un grande direttore artistico

La musica al rovescio

La musica classica e il teatro d'opera raccontati da un grande direttore artistico

Anteprima Scarica anteprima
Nell’oscurità di una sala settecentesca ovattata dai velluti o sugli spalti di un teatro greco, nelle comode poltrone di una moderna sala da concerti: la magia del teatro e della musica è cosa nota, ognuno nella vita almeno una volta ne ha goduto, si è innamorato di un brano, di un compositore, di un musicista. Pochi hanno la fortuna, invece, di sbirciare dietro le quinte, dove la magia viene tessuta con sapienza, dove decine di persone lavorano perché lo spettacolo sia perfetto, così vivido e irreale da diventare autentico ed emozionare coloro che sono abbastanza furbi da farsi ingannare da quella finzione. Mauro Meli ama a tal punto il gioco del teatro e della musica che ha scelto di fare l’organizzatore teatrale: è colui che concretamente – programmando, trovando i fondi, scritturando gli artisti, comunicando, coordinando e dirigendo – rende possibile i cartelloni dei grandi teatri musicali italiani. In questo libro racconta con grandissima passione le sue gesta di manager: trent’anni di musica al rovescio, cioè dalla parte di chi la musica la fa, accanto ai più grandi musicisti e artisti di questi anni. Da Carlos Kleiber a Lucio Dalla passando per Placido Domingo, una galleria di protagonisti della scena culturale e musicale raccontati con generosità e umorismo. E di questi personaggi, di questi incontri, di queste emozioni ci regala un affresco divertente e acuto, svelando un po’ di quel “rovescio” che gli spettatori non conoscono.

Dettagli libro

Sull'autore

Mauro Meli

Mauro Meli è uno dei più famosi organizzatori musicali e teatrali italiani. Ha lavorato a lungo con Claudio Abbado a Ferrara, per poi andare a dirigere teatri, festival e istituzioni musicali a Torino, Cagliari, Milano, Parma. Insegna Economia delle aziende culturali presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Ferrara. Attualmente è direttore artistico del teatro Lirico di Cagliari. Questo è il suo primo libro.