Le foglie morte

Le foglie morte

Anteprima Scarica anteprima
Per i moltissimi affezionati di Jacques Prévert, ecco una scelta di sue poesie tra le più famose e consacrate. Una raccolta che mette in luce «la sorprendente naturalezza del vero talento poetico di Prévert» scrive Maurizio Cucchi nella sua introduzione a questo volume, «la sua capacità rarissima di invenzione a ruota libera, l’apparente gratuità dei suoi giochi, dei suoi lunghi, interminabili cataloghi, il surrealismo ‘popolare’ di tanti suoi versi. Appunto una questione di talento naturale, di tocco, di classe innegabili e, con il passare del tempo e l’acquisizione di un grande mestiere, una questione inconfondibile di stile. Uno stile e una personalità che lo portano a muoversi sempre con noncurante disinvoltura tra l’arrogante e il tenero, tra l’aristocratico e il plebeo, nell’insieme di composizioni che costituiscono sempre un accortissimo artificio, un paradosso perfettamente riuscito, un meccanismo affascinante.»

Dettagli libro

Sull'autore

Jacques Prévert

Opere di Jacques Prévert (1900-1977) nel catalogo Guanda: Fatras, Le foglie morte, Poesie, Poesie d’amore, Sole di notte, Graffiti, Parole, La pioggia e il bel tempo, Alberi, Storie e Altre storie, Gran ballo di primavera, Il Prévert di Prévert, Quand’ero bambino, Poesie d’amore e libertà, L’amore e altro e Spettacolo.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF