Omaggio alla Catalogna

Omaggio alla Catalogna

Anteprima Scarica anteprima

Testo inglese a fronte

Ambientato durante la guerra civile spagnola, cui George Orwell partecipò in prima persona, Omaggio alla Catalogna è il racconto della dimensione più cruda e feroce della guerra, fatta di «proiettili rombanti e schegge d’acciaio», ma soprattutto di «fango, pidocchi, fame e freddo». L’esperienza del fronte, vissuta tra le file dell’esercito repubblicano contro il regime totalitario di Francisco Franco, si rivelò determinante per Orwell, che proprio in quest’occasione mostra di maturare per la prima volta il suo rifiuto e la sua condanna nei confronti dei governi autoritari. Pubblicato nel 1938, Omaggio alla Catalogna è una cronaca di straordinaria importanza e una testimonianza diretta del fermento che unì gli entusiasmi della sinistra europea prima dell’avvento dell’egemonia stalinista.

Dettagli libro

Sull'autore

George Orwell

George Orwell nasce nel 1903 in India. Ben presto la famiglia torna in Gran Bretagna e nel 1917 lui inizia a frequentare Eton. Dal 1922 al 1927 serve nella polizia imperiale indiana in Birmania e dalle vicende di questi anni trae spunto per il libro Giorni in Birmania (1934). Nel 1936 pubblica il romanzo Fiorirà l’aspidistra. Alla fine dello stesso anno parte per la Spagna, dove è scoppiata la Guerra civile e dove si arruola nelle fila dei repubblicani: Omaggio alla Catalogna è il resoconto di questa appassionante esperienza. Durante la Seconda guerra mondiale lavora per la bbc e scrive per alcuni giornali. Nel 1945 pubblica La fattoria degli animali che, insieme a 1984 (uscito nel 1949), gli conferisce fama mondiale. Muore a Londra nel 1950.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF