Anteprima Scarica anteprima
Capolavoro del Boccaccio, il Decameron è la rappresentazione della commedia dell’esistenza nei suoi risvolti comici, tragici, grotteschi, elegiaci, recitata dall’intelligenza e dall’ingegno nella lotta contro la natura e il caso. Dallo scontro, dalla dialettica tra queste forze – movente pittoresco, non unico, l’amore – nascono l’avventura, l’intrigo, la beffa, il gioco degli equivoci: sfilano le figure indimenticabili degli sciocchi, delle femmine astute, dei preti ipocriti e degli imbroglioni sinistri. Ma accanto all’affresco ridanciano e scanzonato brillano le virtù individuali: la finezza d’animo, l’eroismo, la pungente arguzia, lo struggente amore, la passione ardente e delicata.

Dettagli libro

Sull'autore

Giovanni Boccaccio

Giovanni Boccaccio (Firenze? 1313 - Certaldo 1375) è fra i più importanti scrittori della storia della letteratura italiana e modello di prosa fino al XVI secolo. Scrisse in volgare e in latino, prosa e poesia. La sua opera più celebrata è il Decameron.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF