La favola di Amore e Psiche

La favola di Amore e Psiche

Anteprima Scarica anteprima

Traduzione di Nino Marziano

Incastonata come digressione nelle Metamorfosi, questa favola preziosa è uno dei più famosi e celebrati racconti d’amore di tutti i tempi. Il dio Amore, invaghitosi della bellissima Psiche, la visita ogni notte, con il patto che essa non cerchi mai di vedere il suo volto. Istigata dalle invidiose sorelle a scoprirne l’identità, la fanciulla sarà punita e, solo dopo lunghe peregrinazioni, perdonata e resa immortale da Zeus, che l’accoglierà sull’Olimpo come sposa di Amore.

Dettagli libro

Sull'autore

Apuleio

Apuleio (125-180ca) è stato uno scrittore latino originario di Madaura in Africa. Dopo gli studi filosofici ad Atene, dove assorbì forme di platonismo con influssi mistici, si recò a Roma e di nuovo in Africa. Qui venne assolto in un processo per magia, conservando da allora la fama di mago e di cultore dei misteri di Iside e Osiride. Oltre all'Apologia, autodifesa al processo, e a opere filsoofiche e retoriche, è conosciuto principalmente per Le metamorfosi, noto anche come L'asino d'oro, giunto a noi incompleto.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF